Buzzy English: Be on time! Cerca di essere sempre puntale!
Pubblicato il in Si dice così
A cura di Valerie Tanner

Be on time! Cerca di essere sempre puntale!

Oggi parliamo di usi e cultura e senza andare troppo sull'intellettuale, la puntualità negli appuntamenti!

Negli Stati Uniti, ma in generale nel mondo anglosassone, se non sei cinque minuti in anticipo, sei già in ritardo!
Questo vale per lavoro, certamente, ma anche con gli amici e nella quotidianità. la puntualità è un'abitudine.

Vita vissuta, l'esperienza insegna

Ricordo una volta che sono tornata a casa dopo un paio di anni che vivevo in Italia e avevo fissato di andare a cena da amici alle 6 una sera. Loro erano a 30 minuti di strada e io sono partita alle 6, pensando di arrivare per le 6:30. I miei amici mi hanno chiamato alle 5:55 per chiedermi dove ero e per dirmi che la cena era già a tavola. Quando sono arrivata, stavano già a tavola a mangiare.

Questo non accadrebbe mai in Italia! Quando dico ai miei amici di venire a casa mia per cena alle 8, io so già che arriveranno non prima delle 8.30 se non alle 9.00!

Questione di cultura e abitudini

A me non piace essere in ritardo, e mi da fastidio quando la gente lo è. ma ogni paese ha le proprie abitudini e le proprie priorità e vivendo in Italia da molto tempo... bé, devo dire che mi sono abituata e mi sono adattata ad una visione del tempo più elastica e relativa. Insomma, se qualcuno arriva in ritardo a un appuntamento, ora mi sembra abbastanza normale, prima invece non lo era.

Insomma, morale della storia, se avrete la possibilità di andare negli Stati uniti, fate attenzione all'orologio e siate puntuali. Be on time! si dice in inglese, "sii puntuale!". E ancora meglio, vedi di arrivare five minutes early, "cinque minuti in anticipo" sull'ora fissata.