Buzzy English: Color vs colour, questione di spelling
Pubblicato il in Grammar mystery series
A cura di Valerie Tanner

Color vs colour, questione di spelling

Ne abbiamo già parlato nell'articolo British English vs American English. E ci soffermiamo di nuovo sull'argomento attraverso il punto di vista della nostra insegnante Teacher Valerie. buona lettura.

Inglese britannico e inglese americano

L'altro giorno, uno dei miei studenti mi ha detto, un po' confuso, che nei suoi libri di scuola trova le parole color ("colore) e favorite ("preferito") scritte colour favourite e colour. Eppure nei testi delle canzoni (in inglese lyrics) che ascolta e nei film americani che gaurda in lingua originale sottotitolati, li trova scritti color e favorite, senza la "u".

Le ho spiegato che entrambe le forme sono giuste, solo che in inglese così detto americano, si scrivono senza "u". Come diremmo noi americani... no big deal!.

L'inglese nei libri di testo adottati dalle scuole italiane

Purtroppo in Italia, i libri di testo nell'insegnamento dell'inglese contemplano solo l'inglese britannico, il così detto Queen's English, tralasciando quasi del tutto la conoscenza delle alternative sia ortografiche che grammaticali dell'inglese americano, invece molto diffuse nell'uso comune della lingua parlata e in molti ambiti, come internet, o ad esempio nella terminologia dei linguaggi informatici, nella musica e nel cinema.

Le nuove generazioni e l'inglese nel mondo

Gli studenti di questo millennio crescono con media che non hanno più barriere geografiche come un tempo. Ascoltano musica in streaming, seguono YouTuber e guardano film in lingua originale. E così vengono a contatto con le tante sfumature di una lingua, l'inglese, che proprio per la sua praticità e capacità di adattamento, è diventata la lingua che unisce il mondo superando le tante barriere linguistiche.

Color e Colours

E così, entrambe le forme color e color sono corrette e sarebbe altrettanto corretto che venissero insegnate in parallelo a scuola, invece di scegliere la prima e correggere, come fosse un errore, la seconda.

Basti pensare ad esempio a United Colors of Benetton, una azienda Italiana, che ha fatto la storia della pubblicità e della comunicazione. Anche con quel Color senza "u", alla portata di tutti e per tutti.

In Buzzy English insegniamo l'inglese in tutte le sue forme, privilegiando solo l'inglese pratico e parlato. Quello che serve per comunicare, viaggiare, vivere nel mondo!