Ricomincia
la scuola
con l'inglese!

Lezioni di inglese online
con insegnanti madrelingua
Buzzy English: Si scrive actually ma, anche questa volta, non vuol dire attualmente!
Pubblicato il in False Friends
A cura di

Si scrive actually ma, anche questa volta, non vuol dire attualmente!

Ricordate eventually? Ne abbiamo parlato nel nostro primo appuntamento con la False Friends Series. "Eventually" non significa "eventualmente", ma esprime una certezza, qualcosa che prima o poi accadrà. Lo abbiamo definito appunto un "falso amico", una parola inglese che sembra suggerire una facile traduzione in italiano ma in realtà ha un significato diverso. In realtà, actually appunto! Già, perché actually non significa "attualmente" ma "in realtà".

Proviamo a riscrivere in lingua inglese la precedente frase:

...an English word that seems to suggest an easy translation into Italian but actually has a different meaning, una parola inglese che sembra suggerire una facile traduzione in italiano ma che in realtà ha un significato diverso.

Actually è l'avverbio che deriva dall'aggettivo actual.
Vediamo alcuni usi:

Actually, I didn't know about it, in realtà, non ne sapevo niente.
What did you actually do?, che cosa hai fatto esattamente?
Where did you actually go?, dove sei andato esattamente?
Actually, it's a whole other story, in realtà, è tutta un'altra storia.

What were her actual words?, quali sono state le sue parole esatte?
Actual events, fatti esatti, reali.

Nella mia esperienza di insegnamento, spesso ho sentito usare impropriamente l'avverbio "actually" per esprimere attualmente, anche se magari la persona conosceva il significato dell'avverbio. E allora perché accade? perché se non siamo abituati a parlare in inglese, formuliamo le frasi traducendo dall'italiano e può accadere che l'istinto ci inganni. L'inglese è una lingua che deve diventare istintiva, non mi stancherò mai di dirlo. Come? Facendo entrare la lingua inglese nella nostra vita quotidiana. Internet già ci aiuta in questo. Guardare film in lingua originale, leggere libri in inglese, cercare di capire i testi delle canzoni e, per quanto possibile, parlare in inglese. Buzzy English ovviamente è una occasione preziosa per il bambino, il bambino sente parlare in inglese dal momento che gli insegnanti sono esclusivamente madrelingua. Legge in inglese grazie alle schede che accompagnano la lezione. E all'interno delle lezioni ci sono momenti di lettura, di conversazione e anche di canto di breve strofe. Sappiamo già che il bambino che impara una lingua straniera ha un vantaggio importante sull'adulto, impara la lingua in modo spontaneo.

Torniamo al nostro "false friend" del giorno, actually (e actual). Usateli, provate a formulare frasi, notateli quando li sentirete, magari nel prossimo film che guarderete in lingua originale.



Buzzy English: Ultimate, un aggettivo che esprime energia e perfezione
Pubblicato il in False Friends
Ultimate, un aggettivo che esprime energia e perfezione

Ultimate è un vocabolo che trasmette una energia particolare, spesso usato in citazioni e frasi fatte. Anche se la scrittura ricorda l'aggettivo ultimo, significa invece qualcosa di perfetto, definitivo, eccelso. Scopriamo di più. >>

Buzzy English: Demand, ma non domandi bensì esigi
Pubblicato il in False Friends
Demand, ma non domandi bensì esigi

Il verbo to demand significa richiedere nell'accezione di pretendere ed esigere. Errato sarebbe usarlo come semplice domandare. E così anche il sostantivo demand e l'aggettivo demanding. Scopriamo di più insieme. >>

Buzzy English: Exhibition, ma significa mostra e non esibizione
Pubblicato il in False Friends
Exhibition, ma significa mostra e non esibizione

Si scrive exhibition e trae in inganno perché non significa esibizione (performance) ma mostra, ad esempio una mostra d'arte o la classica exhibition di fine anno scolastico degli studenti. >>

Buzzy English: Si scrive estate ma non è l'estate...
Pubblicato il in False Friends
Si scrive estate ma non è l'estate...

Si scrive esattamente nello stesso modo della stagione, estate, ma non c'entra niente. Estate in inglese significa possedimento, proprietà. La pronuncia tra l'altro è diversa e quindi è un false friend che trae in inganno due volte, sia nel significato sia nella pronuncia. Il termine è utilizzato soprattutto nel linguaggio commerciale e giuridico. >>