Apri le porte al futuro di tuo figlio
APRI LE PORTE
AL FUTURO
DI TUO FIGLIO
Lezioni di inglese online per bambini
Buzzy English: Take a photo... ma non devi prendere o portare niente!
Pubblicato il in Si dice così
A cura di

Take a photo... ma non devi prendere o portare niente!

Ricordate l'espressione pay a visit to someone? In quel caso "pay" voleva dire fare e non pagare. Oggi vediamo un altro caso dove il verbo trasformista è il verbo to take che normalmente significa "prendere".

Fare una foto si traduce in inglese to take a photo oppure to take a picture. E non to do a photo che non avrebbe senso. Anche questo è un comune errore che facciamo quando parliamo una lingua straniera traducendo le parole nella propria lingua madre invece che parlare inglese spontaneamente senza questa traduzione intermedia. Noi adulti in realtà ci caschiamo più frequentemente mentre il bambino quando impara la lingua inglese tende ad accettare senza farsi troppe domande le frasi fatte e le diverse formule linguistiche.

Vi è mai capitato di voler guardare una trasmissione televisiva o un film in lingua inglese? Forse avrete notato che la prima mezzora del film è difficile da capire, cerchiamo di cogliere le singole parole e in qualche modo cerchiamo di metterle insieme una dietro l'altra e tradurre il tutto nella nostra mente. Ovviamente siamo troppo lenti. Dopo un po' ci arrendiamo ed ecco, magia, che iniziamo a capire. Semplicemente perché a quel punto smettiamo di tradurre e cerchiamo di cogliere semplicemente le frasi direttamente in inglese e voilà, qualcosa iniziamo a capire. Bene, il bambino affronta la lingua inglese proprio con questo secondo atteggiamento. Riceve una frase, la ascolta, ne intuisce il significato.

Take a right significa invece "svolta a destra", tipica espressione di quando siamo alla guida e il passeggero ci fa da navigatore. Ugualmente possiamo dire take a left per dire "svolta a sinistra".

Altre formule linguistiche simili:

To take a shower, "farsi la doccia".

To take a nap, "fare un pisolino".

To take someone by surprise, "cogliere di sorpresa".

Take the time è il carpe diem latino di catullo, il nostro "cogli l'attimo", come nel celebre film L'attimo fuggente con Robin Williams (titolo originale Dead Poets Society).

Take a chance è una di quelle espressioni che non hanno una traduzione in italiano che rende perfettamente l'interezza del significato. Possiamo tradurla "provaci!", ma ha una portata motivazionale che include anche un "credici!"

I can't take it anymore!, per dire "non ne posso più!", oppure "non sopporto più questa situazione".

Il verbo to take è un verbo chiave della lingua inglese, un po' come to get, associato a particelle come up, off, down, apart, after cambia completamente di significato. To take off ad esempio significa decollare"! Ed è inoltre un verbo irregolare che al passato fa took e al participio passato taken.

Ma non voglio dilungarmi qui, faremo un discorso a parte per il verbo to take e le sue combinazioni. Per ora limitiamoci ad apprendere che "fare una foto" non si dice to do a photo ma "to take a photo".



Buzzy English: On second thought, a ripensarci bene
Pubblicato il in Si dice così

On second thought, a ripensarci bene

Qualche volta cambiamo idea e il modo di dirlo è on second thought, a ripensarci bene. Una formula linguistica veloce ed efficace che presume non tanto un ripensamento ma una nuova valutazione. >>

Buzzy English: Come si dicono le note musicali in inglese
Pubblicato il in Si dice così

Come si dicono le note musicali in inglese

Chi è appassionato di musica sa che mentre da noi la scala di note è il classico Do Re Mi Fa Sol La Si, negli spartiti anglosassoni si ritrovano come le lettere dell'alfabeto A B C D E F G. Vediamo meglio perché. >>

Buzzy English: Forma inglese I want you to do, da non sbagliare
Pubblicato il in Si dice così

Forma inglese I want you to do, da non sbagliare

I want you to do è una forma inglese da non sbagliare. Se invece traduci letteralmente "io voglio che tu faccia" dall'italiano, facciamo uno degli errori più importanti nella grammatica inglese. >>

Buzzy English: May your dream come true! Il migliore augurio per ogni evenienza
Pubblicato il in Si dice così

May your dream come true! Il migliore augurio per ogni evenienza

Che i tuoi sogni si possano avverare. Ecco un augurio che mi piace molto. In italiano suona un po' artificiale e accademico, in inglese invece è una espressione di uso comune. Vediamone le tante sfaccettature e forme. >>