Apri le porte al futuro di tuo figlio
APRI LE PORTE
AL FUTURO
DI TUO FIGLIO
Lezioni di inglese online per bambini
Buzzy English: Sembra sbagliato ma non lo è! Si dice proprio I look forward to seeing you
Pubblicato il in Si dice così
A cura di

Sembra sbagliato ma non lo è! Si dice proprio I look forward to seeing you

A lezione di inglese una delle prime regole che ci vengono insegnare è alla particella to segue il verbo all'infinito semplice, ad esempio to see, "vedere". Eppure c'è una forma molto usata che sembra fare eccezione, ma solo apparentemente.

I look forward to something

La formula linguistica I look forward to è un modo formale per dire "non vedo l'ora". Il significato è "essere ben predisposti verso qualcosa che accadrà in futuro". Quindi quel to è traducibile come "verso". Se volessimo fare una traduzione parola per parola suonerebbe come "Guardo avanti al momento" in cui qualcosa accadrà. Il vedere qualcuno, l'incontrare qualcuno, o semplicemente un evento (una cena, una risposta), come nella frase I look forward to you (ti aspetto) oppure I look forward to our dinner tomorrow (aspetto con piacere la nostra cena di domani).

In altre parole, quel to non è la particella che costruisce l'infinito di un verbo ma è una preposizione concatenata a forward che è un puntatore che indica verso cosa siamo ben predisposti, cosa attendiamo.

I look forward to seeing you

Ecco svelato il malinteso. Quando vogliamo dire "non vedo l'ora di vederti", quel "vederti" prende il valore di un sostantivo, un verbo usato come sostantivo "il vederti", seeing.

Quindi è corretta la forma I look forward to seeing you e sarebbe sbagliata la forma I look forward to see you dal momento che to non è in funzione del verbo to see (vedere) bensì della costruzione forward to che attende un sostantivo (I look forward to you) o un verbo sostantivato (I look forward to seeing you).

Insomma, l'apparenza inganna! Appearances are deceiving!

Attenzione però, istintivamente, nel parlare, potrebbe sfuggirci questo dettaglio ed è importante prestarci attenzione perché l'abitudine ci porta a considerare il to prima di un verbo in inglese come in funzione di questo e non un verbo (sostantivato) in funzione del to come particella che indica qualcosa.

Un saluto cordiale e formale

Vediamo ora alcuni usi comuni di questa formula inglese che è al tempo stesso cordiale e formale, adatta allo scritto e al parlato.

I look forward to seeing you, non vedo l'ora di vederti, o anche I look forward to seeing you soon, spero di vederti presto.

I look forward to meeting you, aspetto con piacere di incontrarti.

I look forward to hearing from you, aspetto tue notizie.

I look forward to receiving good news, attendo con ansia di ricevere buone notizie.

Ed ora vediamo qualche forma con il sostantivo semplice , per ricordare che quei seeing, meeting e hearing valgono come sostantivi, "il vedere", "l'incontrare" e "il sentire".

I look forward to your replay, attendo la tua risposta.

I look forward to your arrival, attendo con piacere il tuo arrivo, non vedo l'ora che (tu) arrivi.

Come vedi la traduzione in italiano cambia, è un altro di quei casi in cui non vi è una possibile traduzione letterale in italiano a nel tradurre va rispettato il senso della frase.

Concludiamo questo terzo appuntamento con la rubrica Si dice così, usando proprio l'espressione inglese appena imparata:
I look forward to the next tip!, o se vogliamo, I look forward to reading the next tip.



Buzzy English: On second thought, a ripensarci bene
Pubblicato il in Si dice così

On second thought, a ripensarci bene

Qualche volta cambiamo idea e il modo di dirlo è on second thought, a ripensarci bene. Una formula linguistica veloce ed efficace che presume non tanto un ripensamento ma una nuova valutazione. >>

Buzzy English: Come si dicono le note musicali in inglese
Pubblicato il in Si dice così

Come si dicono le note musicali in inglese

Chi è appassionato di musica sa che mentre da noi la scala di note è il classico Do Re Mi Fa Sol La Si, negli spartiti anglosassoni si ritrovano come le lettere dell'alfabeto A B C D E F G. Vediamo meglio perché. >>

Buzzy English: Forma inglese I want you to do, da non sbagliare
Pubblicato il in Si dice così

Forma inglese I want you to do, da non sbagliare

I want you to do è una forma inglese da non sbagliare. Se invece traduci letteralmente "io voglio che tu faccia" dall'italiano, facciamo uno degli errori più importanti nella grammatica inglese. >>

Buzzy English: May your dream come true! Il migliore augurio per ogni evenienza
Pubblicato il in Si dice così

May your dream come true! Il migliore augurio per ogni evenienza

Che i tuoi sogni si possano avverare. Ecco un augurio che mi piace molto. In italiano suona un po' artificiale e accademico, in inglese invece è una espressione di uso comune. Vediamone le tante sfaccettature e forme. >>