Porta l'inglese
in vacanza con te
ovunque!

Lezioni di inglese online
con insegnanti madrelingua
Buzzy English: To tell, told, told, un altro comune verbo irregolare
Pubblicato il in Verbi irregolari inglesi
A cura di

To tell, told, told, un altro comune verbo irregolare

Altro verbo di uso comune, altro verbo irregolare. Ci serve per raccontare una storia o per dire qualcosa. Molto usato nelle canzoni e nella vita di ogni giorno, to tell significa innanzitutto dire, raccontare e si coniuga told al passato e al participio.

To tell, dire qualcosa a qualcuno

Anche to say vuol dire "dire" ma quando di dice qualcosa a qualcuno allora si preferisce il verbo to tell.

Tell me something, dimmi qualcosa.
She told me to wake her up early, mi ha chiesto di svegliarla presto.

To tell, raccontare

My father used to tell a story every night before going to sleep, mio padre raccontava sempre una storia ogni sera prima di andare a dormire.
Don't tell me how the movie ends, non raccontarmi (dirmi) come va a finire il film.

To tell, distinguere

Some people can't tell right from wrong, alcune persone non sanno distinguere il giusto dallo sbagliato.
People who suffer of red-green colour blindness can't tell green from red, for example the colours of the traffic light, i daltonici non distinguono il colore verde dal rosso, ad esempio i colori del semaforo.

Alcune espressioni linguistiche con to tell

To tell the truth, dire la verità.
To tell a lie, dire una bugia.
To tell the time, dire l'ora.
To tell the difference, vedere la differenza.
He stated he could tell the future, asseriva di saper predire il futuro.
To tell the world about something, raccontare qualcosa ai quattro venti, a tutti.
I'll tell you what!, ora te lo spiego io com'è!
I told you so!, te l'avevo detto!
Time will tell, si vedrà, chi vivrà vedrà.
As far as i can tell, per quanto ne so.
You can never tell, non si può mai dire, chi può dirlo!
I can't tell.., non saprei.
Who can tell..., chi lo sa.
You can really tell that..., si capisce, è chiaro.
There is no telling, non c'è modo di sapere.

Al prossimo verbo irregolare, who can tell what it will be!



Buzzy English: Di nuovo to break, approfondiamo la pronuncia
Pubblicato il in Verbi irregolari inglesi
Di nuovo to break, approfondiamo la pronuncia

Torniamo sul verbo to break alla luce della pronuncia del suono i che ho trattato recentemente. Ricordiamo che to break è un verbo irregolare e, in questo caso, si può ben dire che i verbi regolari un po'... rompono! Già, perché to break, tra l'altro, significa rompere! >>

Buzzy English: To wake, woke, waken. Un verbo irregolare per darsi una svegliata
Pubblicato il in Verbi irregolari inglesi
To wake, woke, waken. Un verbo irregolare per darsi una svegliata

Wake up! La classica esclamazione del genitore anglosassone che cerca - tutto il mondo è paese - di svegliare il proprio bambino la mattina per prepararsi per la scuola. Verbo che quindi ha la sua importanza. Scopriamo di più. >>

Buzzy English: To bring, brought, brought. Verbo irregolare fratello di to take
Pubblicato il in Verbi irregolari inglesi
To bring, brought, brought. Verbo irregolare fratello di to take

Ho sempre considerato i verbi, entrambi irregolari, to take e to bring fratelli. Significano entrambi portare, cambia la direzione dell'azione, to bring è portare verso qualcosa o qualcuno, to take verso l'esterno. Vediamo insieme di più. >>

Buzzy English: To let, let, let, un verbo irregolare che ci rende la vita facile
Pubblicato il in Verbi irregolari inglesi
To let, let, let, un verbo irregolare che ci rende la vita facile

Ecco un verbo irregolare facile da ricordare perché rimane sempre uguale all'infinito, al passato e al participio. Non solo, si pronuncia esattamente come si scrive. Ha molti usi e applicazioni soprattutto nella forma colloquiale. Per questo è un verbo molto importante nell'inglese parlato. >>