Apri le porte al futuro di tuo figlio
APRI LE PORTE
AL FUTURO
DI TUO FIGLIO
Lezioni di inglese online per bambini
Buzzy English: On second thought, a ripensarci bene
Pubblicato il in Si dice così
A cura di

On second thought, a ripensarci bene

Cambiare idea si potrebbe dre anche to change your mind. On second thought indica sempre un cambiamento di visione ma è un più snello "ripensarci", magari dove l'idea e la nuova considerazione accadono a breve distanza di tempo in una stessa conversazione.

On second thought, ripensandoci

On second thought significa "a ripensarci", "ripensandoci", "a pensarci bene". Rappresenta un modo veloce e colloquiale di dire che rimettiamo in discussione le considerazioni che abbiamo appena fatto.

Vediamo qualche esempio.

On second thought, I will go to the party, ripensandoci, verrò alla festa.
On second thought, it must be a misunderstanding, a ripensarci, deve essere un malinteso.
On second thought, you were totally right, a pensarci bene, avevi del tutto ragione.

Second thought, ripensamento

Second thought, spesso al plurale second thoughts, indica il "ripensamento".

I had second thoughts when purchasing that service, so I didn't, ho avuto un ripensamento al momento di acquistare quel servizio, così non l'ho acquistati.
He had seconds thought about accepting that job offer, ha avuto ripensamenti su quella offerta di lavoro.

Second, aggettivo numerale ordinario e sostantivo

mentre ci siamo, vediamo il significato di second.

Second indica la posizione numerica, il secondo. Nel caso di on second thought assume il valore di "successivo" al primo.

Qualche esempio.

You will find the toilette at the end of the hall, second door on the right, il bagno è la seconda porta sulla destra in fondo al corridoio.
He ended up second in the race, è arrivato secondo nella gara.
She was the second one to enter the classroom that day, è stata la seconda a entrare nell'aula quel giorno.

Second è anche il sostantivo che indica il "secondo" come unità di misura di tempo. Per estensione, essendo la frazione di tempo più piccola che normalmente consideriamo nella vita di ogni giorno, indica anche il "momento", un "istante".

Vediamo qualche esempio.

I'm coming, please hold on a second, arrivo, per favore attendete un attimo.
It takes a second to stumble if you don't pay attention, ci vuole un attimo a inciampare se non fai attenzione.



Buzzy English: Come si dicono le note musicali in inglese
Pubblicato il in Si dice così

Come si dicono le note musicali in inglese

Chi è appassionato di musica sa che mentre da noi la scala di note è il classico Do Re Mi Fa Sol La Si, negli spartiti anglosassoni si ritrovano come le lettere dell'alfabeto A B C D E F G. Vediamo meglio perché. >>

Buzzy English: Forma inglese I want you to do, da non sbagliare
Pubblicato il in Si dice così

Forma inglese I want you to do, da non sbagliare

I want you to do è una forma inglese da non sbagliare. Se invece traduci letteralmente "io voglio che tu faccia" dall'italiano, facciamo uno degli errori più importanti nella grammatica inglese. >>

Buzzy English: May your dream come true! Il migliore augurio per ogni evenienza
Pubblicato il in Si dice così

May your dream come true! Il migliore augurio per ogni evenienza

Che i tuoi sogni si possano avverare. Ecco un augurio che mi piace molto. In italiano suona un po' artificiale e accademico, in inglese invece è una espressione di uso comune. Vediamone le tante sfaccettature e forme. >>

Buzzy English: Perché si dice tips and tricks?
Pubblicato il in Si dice così

Perché si dice tips and tricks?

Come spesso accade, diamo per scontato quello che magari non lo è. Questo spazio di conoscenza della lingua inglese per i bambini si chiama tips and tricks, allora vediamo cosa significa questa espressione linguistica e perché si dice così. >>