L'inglese a casa tua!
SMART Schooling
per il tuo bambino

Lezioni di inglese online
con insegnanti madrelingua
Buzzy English: Thought-provoking, che fa riflettere
Pubblicato il in Si dice così
A cura di

Thought-provoking, che fa riflettere

On second thought indicava un "ripensamento". Oggi rimaniamo sul sostantivo thought, pensiero, per un altro modo di dire, questa volta con una sfumatura intellettuale.

Quando è che si usa l'espressione thought-provoking? Quando affrontiamo un argomento che ci fa pensare. Può essere thought-provoking ad esempio una canzone, una citazione, un'opera d'arte, una domanda.

L'aggettivo thought-provoking deriva da zem>thought, "pensiero", e provoking, "che provoca", quindi letteralmente l'aggettivo significa "che provoca il pensiero". Appunto, qualcosa che fa riflettere, che stimola a pensare, a rimettere in discussione quello che già sappiamo.

Qualche esempio.

You should see that movie, it's really thought.provoking, dovresti guardare quel film, fa riflettere.
The history lesson today was very thought-provoking, la lezione di storia di oggi è stata molto stimolante.



Buzzy English: Make no mistake, non sbagliarti, che sia chiaro!
Pubblicato il in Si dice così
Make no mistake, non sbagliarti, che sia chiaro!

Make no mistake è una espressione che dà un tono al discorso. indica decisione e determinazione, qualcosa di certo. Non sbagliati, che sia chiaro, è inevitabile! Come modo di dire non ha una traduzione perfetta in italiano ed è di uso comune. >>

Buzzy English: No wonder, non c'è proprio da meravigliarsi!
Pubblicato il in Si dice così
No wonder, non c'è proprio da meravigliarsi!

Non c'è da stupirsi che... non c'è da meravigliarsi, una espressione colloquiale molto usata, breve ed efficace. No wonder, come vedremo, indica l'aver capito perché, il non stupirsi che, ed è accompagnata dalla giusta inflessione della voce. >>

Buzzy English: Long time no see, da quanto tempo non ci vediamo!
Pubblicato il in Si dice così
Long time no see, da quanto tempo non ci vediamo!

Un aspetto che mi piace della lingua inglese è la sua immediatezza. In inglese in poche parole riusciamo a trasmettere il messaggio. Come nel caso di long time no see, un modo di dire che è tanto che non ci vediamo con un'inflessione che dimostra entusiasmo, essere contenti di rivedere una persona. >>

Buzzy English: So far so good, e per ora va tutto bene!
Pubblicato il in Si dice così
So far so good, e per ora va tutto bene!

L'inglese è un lingua molto immediata. In inglese siamo capaci di esprimere un concetto con poche, brevi parola. Come in questo caso, so far so good è una risposta veloce e informale. Scopriamo di più. >>