Buzzy English: Dora the explorer, imparare l'inglese e non solo
Pubblicato il in Film e cartoni animati in inglese per bambini
A cura di

Dora the explorer, imparare l'inglese e non solo

Rimango convinto che la televisione non sia un media educativo. Convinto da decine di anni di studi e da esperienza personale. Altri sono i media che favoriscono la comprensione, l'elaborazione ed il ricordo utile. La carta stampata innanzitutto, ahimè oggi demonizzata nella frenesia di un ambientalismo che talvolta non distingue la risorsa dall'uso che se ne fà.

Il problema della televisione è che offre già la parola, il suono, l'immagine e la loro alternanza senza che il bambino sia realmente coinvolto in questo processo. Tutto pronto e la nostra mente rimane passiva. Invece la comprensione e l'apprendimento ha bisogno di azione. Questo il grande malinteso.

I cartoni animati che suggerisco per i più piccoli fanno parziale eccezione, perché sì, vivono su quello schermo piatto ma sono costruiti per rendere attiva e non passiva l'esperienza del bambino.

Cartoni animati che invitano il bambino ad un atteggiamento attivo rispetto alla storia raccontata

Parlando della serie Little Einsteins, un serie animata veramente educativa avevo evidenziato il fatto che le avventure dei quattro personaggi avevano un livello di interattività. Gli episodi infatti coinvolgono il bambino e lo invitano a partecipare, oltre a una tematicità culturale attraverso il dipinto e la melodia musicale che fanno da cornice alla storia.

Così anche Dora the explorer, ogni storia ha un tema, una missione, tra natura, percorsi, e aspetti della vita. Il personaggio Dora, tra l'altro, nella storia ha origine latine quindi insieme all'inglese vengono introdotti pochi vocaboli in spagnolo.

Meno artistico e culturale rispetto ai Little Einsteins, probabilmente è un cartone rivolto a bambini ancora più piccoli per un primissimo approccio alla lingua inglese. Frasi breve, vocaboli facili, storie sempre positive e disegni semplici con una animazione lenta adatta anche ai bambini molto piccoli. E, cosa da non sottovalutare, lasciano sempre un sorriso.

Come sempre a seguire suggerisco l'acquisto dei DVD multilingua su Amazon.