Ricomincia
la scuola
con l'inglese!

Lezioni di inglese online
con insegnanti madrelingua

Tips and tricks

Regole di grammatica inglese, modi di dire in inglese

Come si dice in inglese? Cosa significa quel modo di dire? Quali sono i false friend più comuni? Come si coniugano i verbi irregolari? Tips and tricks è uno spazio di apprendimento e riflessione sulla lingua inglese e sull'insegnamento in generale. due articoli la settimana, alternando gli argomenti per offrire spunti pratici ed efficaci sia per la lingua parlata di ogni giorno sia per la padronanza delle regole grammaticali.


Buzzy English: Ripetizione, sinergia e sinestesia. I fondamenti dell'apprendimento del bambino
Pubblicato il in Insegnare l'inglese ai bambini
Ripetizione, sinergia e sinestesia. I fondamenti dell'apprendimento del bambino

Di necessità, virtù. Si dice così, vero? Nella mia esperienza di insegnamento ho dovuto fare spesso i conti con la realtà. Non basta insegnare, serve trovare il modo di farlo. Il come è importante quanto il cosa. Capire il processo che porta alla formazione del ricordo stabile (memoria) e come il cervello elabora le informazioni è indispensabile per ottenere risultati e insegnare in modo efficiente e consapevole. >>

Buzzy English: Take a photo... ma non devi prendere o portare niente
Pubblicato il in Si dice così
Take a photo... ma non devi prendere o portare niente

Anche questa volta l'inglese ci inganna. Take a photo, take a right sono espressioni dove la traduzione parola per parola restituisce un nonsenso. Sono espressioni inglesi che devono essere imparate, non ci si può arrivare a logica. Il verbo to take si traduce come prendere o portare, mentre qui significa fare oppure svoltare. Vediamo meglio... >>

Buzzy English: Si scrive actually ma, anche questa volta, non vuol dire attualmente!
Pubblicato il in False Friends
Si scrive actually ma, anche questa volta, non vuol dire attualmente!

Eccoci al secondo appuntamento con i False Friends, quei termini inglesi che assomigliano a una parola italiana ma hanno un significato diverso ed è così facile confondersi. Dopo eventually che non significa eventualmente, anzi quasi l'opposto, è il turno di actually e ora scopriremo perché. >>

Buzzy English: Parla come mangi! Lunch, il pranzo
Pubblicato il in L'inglese parlato
Parla come mangi! Lunch, il pranzo

Mentre scrivo è quasi ora di pranzo, quindi quale migliore occasione di parlare proprio della parola lunch (pranzo) e dei piatti tipici della cultura inglese americana per questo nuovo appuntamento della serie parla come mangi. Scopriremo inoltre alcune frasi e perifrasi inglesi utili intorno alla parola lunch. >>

Buzzy English: Wish, una parola comune dai tanti usi
Pubblicato il in English on the wall
Wish, una parola comune dai tanti usi

Arte o vandalismo? Illustrazioni o scarabocchi. English on the Wall è l'inglese che possiamo leggere proprio sui muri, i graffiti. Non è nostra intenzione giudicare, ma cogliamo l'occasione per leggere qualche parola in inglese, tra lettere tonde e colorate. E la prima parola è un desiderio, wish! >>

Buzzy English: Soglia di attenzione del bambino e prospettiva didattica
Pubblicato il in Insegnare l'inglese ai bambini
Soglia di attenzione del bambino e prospettiva didattica

Attention span, soglia di attenzione, il tempo ottimale in cui il bambino impara senza sforzo e senza stancarsi. Scopriremo che questa soglia è di circa 25 minuti, una informazione preziosa che, se rispettata, ha solo vantaggi! Vediamo insieme perché. >>

Buzzy English: To grind, ground, ground... verbi irregolari, che passione!
Pubblicato il in Verbi irregolari inglesi
To grind, ground, ground... verbi irregolari, che passione!

Ribelli, temutissimi e numerosi i verbi irregolari ci complicano la vita e anche l'inglese ha i suoi. Iniziamo con il verbo macinare, to grind, a scoprire quali sono e, armati di tanta pazienza, iniziamo a impararli e memorizzarli, uno alla volta, con coraggio e perseveranza! >>

Buzzy English: Pay a visit... ma non devi pagare niente!
Pubblicato il in Si dice così
Pay a visit... ma non devi pagare niente!

Pay a visit to someone, pay attention to something... modi di dire in lingua inglese che se tradotti alla lettera in italiano restituiscono una traduzione disastrosa! Vediamo alcune di queste forme inglesi che usano il verbo to pay per esprimere far visita, fare attenzione, fare un complimento, omaggiare. >>

Buzzy English: Eventually? Non significa eventualmente!
Pubblicato il in False Friends
Eventually? Non significa eventualmente!

Sembra ma non è. Eventually è un false friend, e no, non significa eventualmente. Eventually è anche una parola importante e diffusa nella lingua inglese ma, forse proprio per questo suo confonderci, la usiamo poco in Italia quando parliamo in inglese. >>

Buzzy English: Istruzioni per l'uso: inverno, winter essentials!
Pubblicato il in L'inglese parlato
Istruzioni per l'uso: inverno, winter essentials!

Arriva la primavera e prima di salutare l'inverno ripassiamo il minimo indispensabile di cui abbiamo avuto bisogno per attraversare l'inverno, tra maglioni, scarponi e cioccolata calda! E aggiungiamoci un tocco di poesia... >>

Buzzy English: Parla come mangi! Breakfast, la colazione
Pubblicato il in L'inglese parlato
Parla come mangi! Breakfast, la colazione

Si dice così, no? Parla come mangi, per dire di non usare termini e concetti troppo complicati in una conversazione. Iniziamo dalla colazione e impariamo a conoscere cosa mangiano nei paesi anglosassoni. >>

Buzzy English: 5 modi di rispondere alla domanda: Hi, how are you?
Pubblicato il in L'inglese parlato
5 modi di rispondere alla domanda: Hi, how are you?

Hi, how are you? Ciao, come stai? Ecco una domanda che in fondo non è del tutto una domanda ma un saluto cortese. La risposta è bene che sia veloce per far capire all'interlocutore più meno se va tutto bene o no. E ricordiamoci di restituire la cortesia ringraziando e facendo a nostra volta la stessa domanda. Fine, thank you, and you? Ma scopriamo altri modi di rispondere. >>

<< Articolo precedente123456789Prossimo articolo >>