Pubblicato il in Smart schooling
di Tracy Liu

Be smart and learn English!

Sì, be smart e impara l'inglese. L'inglese non è più la lingua del futuro ma la lingua di adesso, ora, now! Internet ha portato l'inglese nella vita di ogni giorno. L'inglese è diventata non solo una lingua di comunicazione per andare all'estero, la lingua universale del commercio e della ricerca, ma è il modo in cui ormai scambiamo contenuti a livello globale. Per cercare informazioni. Per condividere informazioni. Per interagire con un mondo in cui le stesse distanze hanno cambiato di significato.

Un tempo imparare l'inglese era utile, oggi imparare l'inglese è indispensabile. La scuola italiana ha progressivamente introdotto la lingua inglese sempre prima, dalle scuole medie alle elementari, fino a un primo approccio alla scuola materna, perché prima il bambino si avvicina a una lingua straniera, più spontaneo, completo e divertente ne è l'apprendimento. Tuttavia qualcosa sembra non funzionare perché il livello di conoscenza e soprattutto di comprensione e parlato dell'inglese da parte dei nostri ragazzi non è neanche lontanamente paragonabile a quello dei coetanei di altri paesi europei.

Nascono di continuo nuovi corsi di inglese, tante soluzioni di lezioni e ripetizioni private di inglese. Buzzy English è qualcosa che va oltre. Buzzy English si propone di portare i bambini ad abituarsi alla lingua inglese e soprattutto a parlare in inglese spontaneamente. Velocemente e da subito. Attraverso una interazione completa e istantanea tra ascolto, parlato, lettura, vista e scrittura. Attraverso un approccio culturale, il bambino impara l'inglese imparando tante altre cose e ampliando la propria visione del mondo. Attraverso un approccio coinvolgente, il bambino si diverte nell'apprendimento.

Benvenuti in Buzzy English. Let's get started!


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications


Altri articoli dalla sezione Smart schooling

Perché l'inglese è difficile per i bambini italiani
Pubblicato il in Smart schooling
di
Perché l'inglese è difficile per i bambini italiani

I motivi che rendono difficile l'inglese per i bambini italiani sono sicuramente più di uno. Vediamoli insieme in una prospettiva didattiva. >>

Vacanze che passione... e l'inglese?
Pubblicato il in Smart schooling
di Tracy Liu
Vacanze che passione... e l'inglese?

Finita la scuola, iniziano le vacanze e l'estate. E l'inglese? Il nostro consiglio è di continuare a praticarlo perché una lingua straniera è un'abitudine >>

Recupero dell'insufficienza in pagella per la lingua inglese
Pubblicato il in Smart schooling
di
Recupero dell'insufficienza in pagella per la lingua inglese

Recupera l'insufficienza d'inglese in pagella una volta per tutte e impara l'inglese in modo spontaneo e naturale. Cerchiamo di capire come. >>

Soglia di attenzione del bambino e prospettiva didattica
Pubblicato il in Smart schooling
di Tracy Liu
Soglia di attenzione del bambino e prospettiva didattica

Attention span, soglia di attenzione, il tempo ottimale in cui il bambino impara senza sforzo e senza stancarsi >>