Lo sport del Calcio in inglese si dice Football (inglese britannico) o Soccer (inglese americano)
Lo sport del Calcio in inglese si dice Football (inglese britannico) o Soccer (inglese americano)
Pubblicato il in False Friends e vocaboli
di Gloria Patricia Taylor

Guida essenziale ai termini calcistici in inglese

Il calcio, noto come "football" nel Regno Unito e "soccer" negli Stati Uniti, è certamente lo sport più seguito e che appassiona in Italia. Ed è sempre più uno sport che supera i confini nazionali anche nella terminologia e nelle espressioni linguistiche. In particolare se si pensa che il calcio strutturato così come lo conosciamo è stato codificato in Inghilterra, patria della lingua inglese!

Conoscere la terminologia tecnica del calcio anche in inglese non solo arricchisce la comprensione del gioco ma permette anche di apprezzare meglio le telecronache e le analisi dei match.

Ecco quindi una guida ai principali termini calcistici in inglese.

Come si chiamano i ruoli dei calciatori in inglese

Il campo di gioco (Field) e le linee di gioco difesa (Defense), centrocampo (Midfield) e attacco (Attack)
Il campo di gioco (Field) e le linee di gioco difesa (Defense), centrocampo (Midfield) e attacco (Attack)

Goalkeeper (Portiere)

Il portiere in inglese si dice goalkeeper ed è il giocatore che difende la porta e cerca di impedire che la palla entri in rete.

Il termine "goalkeeper" deriva dall'unione di due parole inglesi: "goal" (porta o rete) e "keeper" (guardiano o custode). Questa combinazione descrive accuratamente il ruolo del portiere nel calcio: è il giocatore responsabile di proteggere la porta e impedire che la palla entri in rete.

Defender (difensore)

I giocatori che si posizionano sulla linea di difesa sono i così detti difensori. Difensore in inglese si dice Defender Sono i giocatori che operano nella propria metà campo per fermare gli attacchi avversari.

I difensori si dividono poi in difensore centrale e terzini.

Centre-back (difensore centrale)

Il difensore principale, che spesso occupa una posizione centrale, si chiama in inglese Centre-Back. Il giocatore difensore di solito con più esperienza che organizza la linea di difesa.

Full-back o Wing-back (terzino)

I terzini, che in inglese si chiamano Full-Back o Wing-Back, sono i difensori laterali che costruiscono insieme al difensore centrale (Centre-Back) le linea di difesa.

Midfielder (Centrocampista)

La seconda linea è il centrocampo (Midfield, da mid, mezzo, e field, campo) e i giocatori che si posizionano a questa altezza si chiamano appunto centrocampisti. Nel calcio Centrocampista in inglese si dice Midfielder.

Il centrocampo è quell'area che collega difesa e attacco, ed i centrocampisti si dividono nei seguenti ruoli.

Defensive Midfielder (Centrocampista Difensivo)

Il Centrocampista Difensivo in inglese si dice Defensive Midfielder ed è il giocatore posizionato davanti alla difesa, specializzato nel recupero palla e nella protezione della difesa.

Attacking Midfielder (Centrocampista Offensivo)

Il Centrocampista Offensivo in inglese si dice Attacking Midfielder ed è il giocatore che opera principalmente nell'area offensiva del centrocampo, creando occasioni da gol e supportando gli attaccanti.

Box-to-box midfielder (Centrocampista a tutto campo)

Il Centrocampista a tutto campo in inglese si dice Box-to-box Midfielder ed è il giocatore versatile che copre tutto il campo, contribuendo sia in fase difensiva che offensiva.

Forward (Attaccante)

I giocatori che occupano la linea più avanzata verso la porta avversaria si chiamano Attaccanti, e in inglese attaccante si dice Forward, letteralmente "avanzato", che occupano appunto la posizione più avanzata. Sono i giocatori il cui compito principale è segnare.

Gli attaccanti si dividono poi in ruoli a seconda della posizione

Striker (Centravanti)

Il Centravanti è il giocatore posizionato centralmente in attacco, il cui compito principale è segnare gol sfruttando le occasioni create dai compagni. In inglese il giocatore Centravanti si dice Striker. Il termine "striker" deriva dall'azione di "colpire" (to strike) la palla per segnare un gol.

Winger (Ala)

L'Ala è il giocatore che opera lungo le fasce del campo, specializzato nel dribbling e nei cross per creare opportunità da gol per i compagni. In inglese il giocatore Ala si dice Winger.

Terminologia inglese delle azioni di gioco nel calcio

Lo sport del calcio è caratterizzato dal gioco di squadra e da passaggi e tiri che possono accadere solo via gambe e testa ma non braccia e mani.

  • Pass (Passaggio): Il movimento della palla da un giocatore all'altro.
  • Dribble (Dribbling): L'azione di muoversi con la palla mantenendone il controllo mentre si evitano gli avversari.
  • Tackle (Contrasto): Un tentativo di prendere la palla da un avversario, spesso scivolando verso la palla.
  • Cross (Cross): Un passaggio lungo e alto, solitamente da una delle fasce, verso l'area di rigore avversaria.
  • Shot (Tiro): Un tentativo di segnare calciando la palla verso la porta.
  • Header (Colpo di testa): Colpire la palla con la testa, solitamente per passare o tirare.

Terminologia dei momenti della partita di calcio

La partita ha poi una terminologia specifica per i suoi diversi momenti.

  • Kick-off (Calcio d'inizio): L'inizio del gioco, segnato dal primo passaggio della partita.
  • Half-time (Intervallo): La pausa tra i due tempi della partita.
  • Full-time (Tempo pieno): La fine del tempo regolamentare della partita.
  • Extra time (Tempi supplementari): Tempo aggiuntivo giocato quando la partita finisce in parità nei tornei che richiedono un vincitore.
  • Penalty shoot-out (Rigori): Una serie di tiri dal dischetto per determinare il vincitore quando il punteggio è ancora in parità dopo i tempi supplementari.

Terminologia delle Regole e Condizioni del gioco del calcio

Di seguito una lista delle regole del gioco

  • Offside (Fuorigioco): Una regola che penalizza un giocatore che si trova più vicino alla linea di porta avversaria rispetto al pallone e all'ultimo difensore al momento del passaggio.
  • Foul (Fallo): Un'infrazione delle regole di gioco, spesso risultante in un calcio di punizione per l'altra squadra.
  • Yellow card (Cartellino giallo): Una sanzione per comportamento antisportivo o gioco pericoloso.
  • Red card (Cartellino rosso): L'espulsione immediata di un giocatore dalla partita per grave infrazione.
  • Corner kick (Calcio d'angolo): Un calcio eseguito dall'angolo del campo quando la palla è uscita oltre la linea di porta, ultima toccata da un difensore.
  • Free kick (Calcio di punizione): Un calcio accordato per una infrazione, eseguito dal punto in cui si è verificata.

Terminologia delle strategie e tattiche nel gioco del calcio

Pressing è una parola comunemente usata anche in italiano durante le telecronache per indicare una tattioca di gioco che crea pressione sulle linee di gioco. DI seguito altri termini in inglese.

  • Formation (Formazione): La disposizione dei giocatori in campo, ad esempio il 4-4-2 o il 3-5-2.
  • Pressing (Pressing): La strategia di esercitare pressione costante sugli avversari per recuperare la palla.
  • Counter-attack (Contropiede): Una rapida transizione dalla difesa all'attacco, spesso sfruttando spazi lasciati scoperti dagli avversari.
  • Possession play (Gioco di possesso): Una strategia focalizzata sul mantenimento del possesso palla per controllare il ritmo della partita.

Breve storia dello sport del calcio (soccer)

Il calcio moderno ha trovato le sue prime tracce documentate nel Medioevo in Inghilterra, dove veniva praticato nelle piazze delle città e nei campi aperti. Sebbene le prime forme di gioco con una palla siano esistite in diverse culture antiche, è nel corso del tempo in Inghilterra che il calcio ha cominciato a prendere forma e ad essere organizzato con regole definite.

Le origini antiche dello sport con palla

Le radici del calcio possono essere rintracciate in antichi giochi di palla praticati dai Romani e dai Greci, ma anche in tradizioni simili in Cina e in altre parti del mondo. Tuttavia, è stato il Regno Unito a sistematizzare e a codificare il gioco in modo che potesse diventare uno sport popolare e organizzato.

Evoluzione del calcio nel Medioevo

Durante il Medioevo, il calcio veniva giocato in varie forme in Inghilterra, spesso come una competizione tra villaggi o comunità. Le partite potevano essere tumultuose e spesso si svolgevano senza regole standardizzate, con obiettivi che potevano essere distanti tra loro e con il coinvolgimento di un gran numero di giocatori.

La codificazione dello sport del calcio: il Codice di Cambridge

Uno dei primi documenti che descrive regole specifiche per il gioco del calcio è il "Codice di Cambridge" del 1848, che fu uno dei primi tentativi di formalizzare il gioco. Questo codice, adottato dall'Università di Cambridge, ebbe un'influenza significativa nella definizione di un insieme di regole comuni che avrebbero guidato lo sviluppo del calcio moderno.

La nascita delle prime associazioni calcistiche

Nel corso del XIX secolo, il calcio ha continuato a crescere in popolarità in Inghilterra e oltre. Nel 1863, la Football Association (FA) fu fondata a Londra, stabilendo le regole ufficiali del gioco e fungendo da punto di riferimento centrale per il calcio organizzato. Questo evento è considerato fondamentale nella storia del calcio moderno, poiché ha fornito una struttura organizzativa e normativa che ha permesso lo sviluppo e la diffusione internazionale dello sport.


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications


Altri articoli dalla sezione False Friends e vocaboli

Annoying, ma nessuno si sta annoiando
Pubblicato il in False Friends e vocaboli
di Tracy Liu
Annoying, ma nessuno si sta annoiando

Fa quasi rabbia, si scrive to annoy ma non vuol dire annoiarsi o annoiare. Scopriamo il verbo to annoy e gli aggettivi derivati per non fare un'inutile gaffe >>

Dare e ricevere, contrari ma non troppo
Pubblicato il in False Friends e vocaboli
di Tracy Liu
Dare e ricevere, contrari ma non troppo

To give, to receive. Dare e ricevere. verbi contrari che forse filosoficamente non lo sono. Chi dà riceve, chi semina, raccoglie, giusto? >>

Thick and thin, spesso e sottile e tante espressioni idiomatiche
Pubblicato il in False Friends e vocaboli
di Tracy Liu
Thick and thin, spesso e sottile e tante espressioni idiomatiche

Thick e thin, spesso e fine, altri due aggettivi qualitativi che esprimono concetti opposti. Entrambi iniziano con il gruppo TH >>

Easy facile, hard difficile. Contrari facili e per niente difficili
Pubblicato il in False Friends e vocaboli
di Tracy Liu
Easy facile, hard difficile. Contrari facili e per niente difficili

Aggettivi opposti di uso frequente soprattutto a scuola. Easy e hard, facile e difficile e molti altri sinonimi. Scopriamo di più >>