La differenza tra vocali e consonanti è nella natura del suono.
La differenza tra vocali e consonanti è nella natura del suono.
Pubblicato il in Questione di pronuncia
di

La differenza tra vocali e consonanti

Le vocali e le consonanti sono due tipi di suoni utilizzati per descrivere come pronunciamo le parole.

Vocali, le lettere dal suono aperto e ininterrotto

Le vocali sono suoni aperti e continui, più melodiosi e permettono di collegare le parole.
Il suono delle vocali infatti è aperto e continuo, quindi puoi continuare a pronunciare una vocale, come quando il dottore chiede di dire "a..." per visitare la gola. Per questo le vocali sono fondamentali nel canto.
Sono l'elemento legante delle parole che ne agevola la pronuncia, possono essere pronunciate da sole o insieme alle consonanti per formare sillabe.

Le vocali in italiano sono le lettere "a", "e", "i", "o" e "u".

Consonanti, le lettere dal suono spezzato

A differenza delle vocali, le consonanti sono caratterizzate da un ostacolo nel flusso d'aria ad opera di labbra, lingua o palato (tratto vocale) e hanno una breve e interrotta.

La lettera "Y" e la sua doppia natura di vocale e consonante

In inglese, oltre alle vocali italiane, c'è anche la lettera "Y" che tuttavia può essere sia una consonante sia una vocale, a seconda del suono che produce.

La "Y" come consonante

È considerata una consonante quando inizia una parola o si trova all'inizio di una sillaba. Ad esempio, nella parola "yellow" (giallo), la "Y" ha un suono composto che suona come /j/.

La "Y" come come vocale

È essere considerata una vocale quando funge da suono vocalico in una sillaba, spesso combinata con altre vocali. Ad esempio, nella parola "happy" (felice), la "Y" suona come /i/.


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications

Altri articoli dalla sezione Questione di pronuncia

Come si pronunciano le parole che contengono le lettere CH
Pubblicato il in Questione di pronuncia
di Tracy Liu
Come si pronunciano le parole che contengono le lettere CH

La consonante H in inglese ha sia un suo suono (aspirato), sia funzione fonetica per la consolante che la precede. Vediamo come si pronuncia il gruppo CH >>

La chiamiamo ing form, però la G non si pronuncia
Pubblicato il in Questione di pronuncia
di
La chiamiamo ing form, però la G non si pronuncia

Forse l'errore di pronuncia più diffuso. Del suffisso ing nel gerundio si pronunciano solo le prime due lettere e la G si lascia cadere >>

Honour (o honor), anche l'onore vuole l'H ma non si pronuncia
Pubblicato il in Questione di pronuncia
di
Honour (o honor), anche l'onore vuole l'H ma non si pronuncia

Ecco un'altra parola che inizia con la lettera H che però non si pronuncia. In inglese si scrive honour, in americano honor, ma l'H non si pronuncia mai >>

Honesty, si scrive la H ma non si pronuncia, ma è solo una eccezione
Pubblicato il in Questione di pronuncia
di
Honesty, si scrive la H ma non si pronuncia, ma è solo una eccezione

In inglese la lettera H è sempre aspirata e sonora ma, come per tutte le regole, ci sono le eccezioni ed è il caso della parola Honesty >>