Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di Tracy Liu

No wonder, non c'è proprio da meravigliarsi!

No wonder they got lost, they had the wrong address!, non c'è da stupirsi che si siano persi, avevano l'indirizzo sbagliato!
No wonder è una espressione molto utile che spiega il perché di un qualcosa o di un avvenimento a causa di un qualche evento. Può essere usato per spiegare una questione ovvia o per indicare che finalmente si è capita la ragione di qualcosa.

Vediamo qualche esempio.

No wonder the door didn't open, you gave me the wrong key!, ecco perché la porta non si apriva, mi hai dato la chiave sbagliata!
No wonder you are tired, you haven't slept for days!, ovvio che sei stanco, non dormi da giorni!
No wonder the cat kept meowing, there was a mouse under the fridge!, ecco perché il gatto continuava a miagolare, c'era un topo sotto il frigorifero!
No wonder she arrived late, she missed the train as usual, non c'è da stupirsi che sia arrivata tardi, ha perso il treno come al solito.

Testualmente no wonder si traduce "nessuna meraviglia", quindi la traduzione più diretta potrebbe essere "non c'è da meravigliarsi che", ma dipende sempre dal contesto.

L'importante è anche usare una inflessione della voce che denoti la sorpresa o l'ovvietà della situazione.

Wonder, meraviglia ma anche sorpresa

Il termine wonder è un sostantivo che indica sia la "meraviglia" nel senso di cosa bella e straordinaria, sia la "sorpresa".

Il verbo to wonder indica similmente il "chiedersi", "domandarsi", e il "sorprendersi" e "meravigliarsi".

I wonder where she went, mi chiedo dve sia andata.
I shouldn't wonder she arrived late againnon dovrei sorprendermi che sia arrivata in ritardo di nuovo.


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications



Altri articoli dalla sezione Espressioni idiomatiche e modi di dire

There you go, ed eccoti quello che volevi!
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di
There you go, ed eccoti quello che volevi!

Alcuni modi di dire inglese non ha una traduzione univoca e precisa in italiano, come questa esclamazione there you go o there you are dalle diverse sfumature >>

Perché si dice Black Friday?
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di
Perché si dice Black Friday?

Già, perché usiamo l'espressione Black Friday e da dove arriva questa usanza commerciale? Scopriamo di più insieme. >>

Oops. my bad! mio errore, colpa mia
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di
Oops. my bad! mio errore, colpa mia

Espressione colloquiale e informale per dire che ci si è sbagliati, abbiamo commesso un errore, insomma è colpa nostra. >>

Best of both worlds... solo il meglio
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di
Best of both worlds... solo il meglio

Le differenze sono una risorsa, basta prendere il meglio dei mondi diversi tra i quali ci troviamo. Il meglio di entrambi i mondi, appunto >>