Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di

Once in a blue moon, raramente ma con poesia

Una giornata di pioggia, il cielo in bianco e nero e tuttavia la primavera che, con un po' di ritardo a causa delle poche piogge, si sta finalmente affacciando. Aveva ragione Shelley, se sopraggiungeva l'inverno, la primavera non poteva essere lontana! (parafrasando Ode to the West Wind, Ode al vento di ponente).

A blue moon

L'idioma di oggi è once in a blue moon, modo elegante di dire "raramente", di rado.

L'origine di questa espressione idiomatica si perde tra letterature e osservazioni astronomiche. In ogni caso, la luna qualche volta, in particolari circostanze atmosferiche, può avere un pallore più freddo e talvolta apparire bluastra. Raramente. Molto raramente, appunto.

After done with school I've lost touch with my friends and we see each others once in a blue moon. Nevertheless, those times we meet it feels like time never went by, dopo aver finito la scuola ho perso contatto con i miei amici e ci vediamo molto raramente. Tuttavia, quelle rare volte che ci vediamo è come se non fosse passato il tempo.

Moon, una sostantivo che è in sé anche una espressione idiomatica

La "luna" anche in italiano ha molti usi idiomatici e sensi figurati. Essere stralunatao. Vivere sulla luna. Volere la luna. Lunatico... Così anche in inglese.

A fine articolo, nella sezione word of the day, oltre al sostantivo moon indico alcuni suoi composti come moonbeam (raggio di luna), moonlight (chiaro di luna) e altri.

La luna nella cultura popolare

La luna ha poi un significato speciale nella cultura cinese che è ancora legata nello scandire del tempo al calendario lunare. Uno dei dolci tradizionali cinesi è proprio il moon cake, il dolce della luna. Viene fatto per la festa d'autunno dedicata proprio all'osservazione della luna.

La luna è cara agli agricoltori che sanno quanto influisca sulla semina ed usano un calendario che indica, a seconda della luna crescente (in inglese crescent moon) o la luna calante (waning moon), i momenti migliori per la semina.

La canzone Once in a blue moon di Earl Thomas Conley

Un idioma così elegante non poteva non trovare spazio nella musica. In piena nostalgia anni '80, direttamente dal 1986, ecco la canzone intitolata Once in a blue moon del cantautore Earl Thomas Conley.

Once in a blue moon

Nine times of ten, she's right and I am wrong
When I won't give in she just goes along
Standing by my side, sitting home alone
I'll never know what keeps her hanging on
When anybody else would be long gone

But once in a blue moon I'll do something right
And Once in a blue moon I'll make her feel so fine
I can make her laugh, and make her cry
She hates the way she loves me sometimes
Once in a blue moon I'll do something right

She's starving for affection, so hungry for loves touch
But she only hears "I love you" when we're making love
Lord, I'll always wonder why she love me so much
And the best I'll ever do won't be enough
So I'll just thank my lucky stars above

But once in a blue moon I'll do something right
And Once in a blue moon I'll make her feel so fine
I can make her laugh, and make her cry
She hates the way she loves me sometimes
Once in a blue moon, once in a blue moon
Every once in a blue moon
I'll do something right
Once in a blue moon...


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications



Altri articoli dalla sezione Espressioni idiomatiche e modi di dire

Speak of the devil, parli del diavolo e spuntano le corna
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di
Speak of the devil, parli del diavolo e spuntano le corna

Eccolo che arriva, parlavamo di lui e un attimo dopo entra nella stanza! Un altro modo di dire come in italiano, parli del diavolo... >>

Stay low key, mantieni un basso profilo
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di Alberto Poli
Stay low key, mantieni un basso profilo

Derivato dal linguaggio tecnico della fotografia, low key è una luce che crea penombra e il modo di dire significa mantenere un profilo in ombra >>

Make no mistake, non sbagliarti, che sia chiaro!
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di Tracy Liu
Make no mistake, non sbagliarti, che sia chiaro!

Make no mistake è una espressione che dà un tono al discorso. Indica decisione e determinazione. Non sbagliati, che sia chiaro, è inevitabile >>

Don't sweat it! Non darci troppo peso
Pubblicato il in Espressioni idiomatiche e modi di dire
di
Don't sweat it! Non darci troppo peso

"Don't sweat it!" si traduce "non preoccuparti" nel senso di non dare troppo peso a una questione che in fondo non è così importante come sembra >>