Pubblicato il in Grammatica inglese
di

British English vs Scottish English

L'inglese britannico (British English) e l'inglese scozzese (Scottish English) hanno molte similitudini, ma ci sono anche alcune differenze significative nella pronuncia e nello stile.

La pronuncia

In generale, la pronuncia dell'inglese scozzese è più "dura" rispetto all'inglese britannico - a differenza dell'inglese irlandese che invece abbiamo visto essere più "morbida" -, con una maggiore enfasi sulle consonanti. Ad esempio, la "r" è spesso pronunciata più pesantemente, mentre le "t" e le "d" tendono ad essere pronunciate con una piccola esplosione di suono, come nella parola "butter".

Avevamo invece vsto che l'inglese
Inoltre, l'inglese scozzese ha una serie di suoni vocalici distintivi, come la "ae" (pronunciata come in "cat") e la "oo" (pronunciata come in "boot").

Questione di stile

Anche lo stile dell'inglese scozzese è un po' diverso dall'inglese britannico. L'inglese scozzese tende ad essere più diretto e informale rispetto all'inglese britannico, con un uso più frequente di parole colloquiali e dialettali. L'inglese scozzese ha una lunga tradizione di poesia e letteratura, con molte parole e frasi scozzesi che sono entrate nel vocabolario inglese comune.

Lingue antiche della Scozia

La Scozia ha una lunga storia di lingue antiche, molte delle quali sono ancora parlate e studiate oggi.

Gaelico scozzese

La lingua gaelica scozzese, una lingua celtica, è stata parlata in Scozia per oltre 1.500 anni ed è ancora parlata da alcune persone oggi.

Scots

La lingua scots, un'altra lingua celtica, è stata parlata in Scozia per oltre 1.000 anni ed è ancora parlata da alcune persone, soprattutto nelle aree rurali.

Inoltre, l'inglese antico è stato parlato in Scozia per diversi secoli prima dell'arrivo dell'inglese moderno, ed è stato influenzato dalle lingue celtiche e nordiche.


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications

Altri articoli dalla sezione Grammatica inglese

Di nuovo to break, approfondiamo la pronuncia
Pubblicato il in Grammatica inglese
di
Di nuovo to break, approfondiamo la pronuncia

Torniamo sulla pronuncia del verbo to break. To break è un verbo irregolare e, in questo caso, si può ben dire che i verbi regolari un po'... rompono! >>

Have vs Have got, mistero misterioso
Pubblicato il in Grammatica inglese
di
Have vs Have got, mistero misterioso

La grammatica ha i suoi misteri difficili da risolvere. Così è per la forma Have got che viene insegnata fin dalle prime lezioni di inglese >>

Modal Verbs: verbi che modificano il significato del verbo principale
Pubblicato il in Grammatica inglese
di Gloria Patricia Taylor
Modal Verbs: verbi che modificano il significato del verbo principale

I "Modal Verbs" sono un gruppo di verbi inglesi che servono a modificare il significato del verbo principale in una frase. >>

Come si scrivono le migliaia e i decimali in inglese
Pubblicato il in Grammatica inglese
di
Come si scrivono le migliaia e i decimali in inglese

In inglese, il separatore delle migliaia è la virgola, mentre in italiano è il punto. Ed il separatole dei decimali è invece il punto invece della virgola. >>