L'artista Nemo ha vinto l'Eurovision Song Contest 2024 di Malmö co la canzone
L'artista Nemo ha vinto l'Eurovision Song Contest 2024 di Malmö co la canzone "The Code" salvando una edizione dell'Eurovision politicamente complessa
Pubblicato il in Inglese dal mondo
di

"The Code", Nemo: il vincitore che ha salvato l'Eurovision

Nemo ha salvato l'Eurovision. E ora vi spiego perché.

Chi è Nemo, il vincitore dell'Eurovision 2024?

Nemo Mettler, anno 1999, è un artista poliedrico svizzero. Cantante, rapper e polistrumentista si è avvicinato alla musica (violino, pianoforte, batteria) in tenera età, già quando aveva tre anni! ha poi studiato canto lirico.
Ha iniziato a pubblicare canzoni autoprodotte e successivamente ha ripetutamente vinto premi ai Swiss Music Awards.

Un'edizione dell'Eurovision complicata

Così, con la vittoria di Nemo, è terminata anche l'edizione 2024 dell'Eurovision Song Contest, ospitata a Malmö in Svezia. E che Eurovision!

Sì, perché c'è stata tanta musica, tanta performance e anche tante implicazioni sociali e politiche. Alla fine, come in una bella favola, ha vinto forse l'unica canzone capace di tenere tutto insieme, il sistema, le oppose parti e le tante sensibilità (politiche). L'artista Nemo, rappresentante della Svizzera e vincitore dell'Eurovision Song Contest 2024, senza volerlo e forse senza saperlo è riuscito proprio in questa impresa. E non è poco. Affatto.

Il voto quasi unanime delle giurie

Non credo possa passare inosservato la singolarità di un voto quasi unanime delle 37 giurie nel dare il massimo punteggio alla canzone della Svizzera, appunto "The Code" dell'artista Nemo, tra le favorite (ma non necessariamente la favorita in assoluto) della gara. Normalmente i simbolici 12 punti (twelve points), che esprime la preferenza della giuria, veniva abbastanza distribuito tra i vari artisti, anche attraverso n voto di simpatia tra paesi confinanti o affini. E, vista la qualità di molte canzoni, stupisce che con poche eccezioni, i 12 punti sono andati esclusivamente all'artista svizzero.
ma tutto questo in realtà ha un senso.

Il "problema" Israele

Già, Israele, con la situazione drammatica, contraddittoria e amara della situazione nella Striscia di Gaza, non poteva vincere. una sua eventuale vittoria sarebbe stata comprensibilmente ingestibile a livello dell'opinione pubblica, sociale, politica e forse anche di ordine pubblico. Inutile nascondersi dietro gli specchi.

E il problema era che "Hurricane" di Eden Golan è un gran bel pezzo. Ed Eden Golan si è dimostrata una grande artista, giovane ma capace di sopportare settimane di ostruzione, commenti negativi ed esibirsi tra i fischi, mentre fuori l'arena manifestavano contro di lei - per quello che rappresentava, è vero, ma il passo verso attacchi personali è stato breve.

"Hurricane" non era la favorita ma avrebbe potuto vincere. Da qui il voto quasi nullo ricevuto dalle giurie, contrastato poi dalla valanga di voti espressi invece dal voto a casa. Emblematico il caso inglese, dove la giuria ha espresso zero voti per Israele mentre il voto a casa ha espresso invece la massima preferenza, con un disallineamento e dissonanza che fa rumore...

Complicato. Molto complicato.

Baby Lasagna, il vincitore che ha perso

E "Rim Tim Tagi Dim" la canzone Baby Lasagna, che ha dominato nel voto a casa, dato favorito dai bookmaker, ha perso di pochi voti ma ha ricevuto inspiegabilmente pochi voti dalle giurie e nessun 12 punti, neanche dai Paesi Balcani vicini che tradizionalmente si votavano a vicenda. Ma la spiegazione forse c'è. Insomma, se il voto delle giurie si fosse distribuito in modo più "naturale", baby lasagna sarebbe partito da una base di voto superiore e Nemo da una base di voto molto inferiore. Difficile fare questi calcoli, perché se cambi una variabile cambia anche tutto il contesto, ma la sensazione è che i bookmaker ci avessero preso anche questa volta come l'anno scorso.

Il vincitore "designato"

La sensazione è che, in un modo o nell'altro, sia stato designato un vincitore sul quale le giurie hanno concentrato il voto come antidoto alla, se pur non molto probabile, possibilità che alla fine vincesse Israele, o che Israele arrivasse magari seconda pochi voti dal primo. Migliaia di manifestanti - ostili alla partecipazione di Israele - hanno presidiato Malmö durante tutto lo svolgimento della manifestazione. Situazione non facile, se si pensa che l'Eurovision è un evento che ha nella sua stessa ragione di essere l'unione, la vicinanza e la musica come strumento di pace e condivisione.

In generale la concentrazione del voto delle giurie sul vincitore "designato" - passatemi il termine un po' sbrigativo - ha penalizzato tutti quegli artisti come il francese Slimane e l'italiana Angelina Mango che proprio dalla giuria più che dal voto a casa potevano trovare appoggio grazie alla qualità delle canzoni.

Il significato della canzone "The Code"

Detto questo, sì, "The Code" è una grande canzone che Nemo ha portato sul palco con una esibizione coraggiosa ed elegante, riuscendo a portare con una eleganza impeccabile un argomento come il conflitto interiore nell'identità di genere.

Trovare se stessi e il proprio senso al di là dalle categorie e delle aspettative della società

"The Code" racconta una storia vera ("This story is my truth"), un percorso interiore di crescita e liberazione ("I'm done playing the game / I'll break out of the chains") fatto di alti e bassi ("I, I went to hell and back / To find myself on track"), in una società non sempre pronta a capirti ("About the good and the bad, better hold on tight / Who decides what's wrong, what's right"), che richiede forza e coraggio, per decifrare il codice ("I broke the code") e sentirsi finalmente liberi. Se stessi.

La simbologia del testo

Il testo della canzone "The Code" è costruito attraverso l'uso di una simbologia che ricorda lo stile dei poemi classici.

Lo show: Simboleggiando la vita come un palcoscenico dove ogni individuo è protagonista della propria storia.
Il codice (The Code): Rappresentare le regole e le aspettative della società che ci limitano, oppure un codice personale che ci guida verso la nostra realizzazione.
0 e 1: Rappresentano il mondo binario, metafora del sentimento non-binario dell'artista, che solo superando questa dualità dichiara di trovare il proprio equilibrio interiore.
Boheme: Indica la necessità di liberarsi dai conformismi e dalle categorie della società per abbracciare ed esprimere la sua vera essenza.
Ammoniti: Questi fossili rappresentano il tempo e la resilienza. Il cantante ha impiegato tempo e fatica per superare le sue difficoltà, come le ammoniti si sono adattate ai cambiamenti ambientali.
Tamburo: Il battito del cuore rappresenta la forza vitale e la passione del cantante.

La prossima edizione dell'Eurovision in Svizzera

Quindi la prossima edizione dell'Eurovision si terrà in Svizzera. E la mia speranza, e credo/spero la speranza di tutti, è che non dovremo più parlare dell'opportunità della partecipazione di questo o quel Paese, non dovremo assistere a manifestazioni contro qualcuno, e in un disegno più grande, non dovremo più ascoltare la musica mentre da qualche altra parte, non troppo lontano ancora si muore nel non-senso della guerra.

A seguire il testo della canzone con traduzione in italiano strofa per strofa.

"The Code"

Welcome to the show
Let everybody know
I'm done playing the game
I'll break out of the chains

(Benvenuti allo spettacolo
Fatemi sapere tutti
Ho finito di giocare
Spezzerò le catene)

You better buckle up
I'll pour another cup
This is my boheme
So drink it up my friend

(È meglio che vi allacciate le cinture
Verserò un altro bicchiere
Questa è la mia bohème
Quindi bevi, amico mio)

This story is my truth

(Questa storia è la mia verità)

I, I went to hell and back
To find myself on track
I broke the code

(Sono andato all'inferno e sono tornato
Per ritrovare la mia strada
Ho decifrato il codice)

Like ammonites
I just gave it some time
Now I found paradise
I broke the code

(Come le ammoniti
Ho solo aspettato un po'
Ora ho trovato il paradiso
Ho decifrato il codice)

Let me tell you a tale about life
About the good and the bad, better hold on tight
Who decides what's wrong, what's right
Everything is balance, everything's light
I got so much on my mind
And I been awake all night
I'm so pumped, I'm so psyched
It's bigger than me, I'm getting so hyped
Let me taste the lows and highs
Let me feel that burning fright

(Lascia che ti racconti una storia sulla vita
Del bene e del male, tieni duro
Chi decide cosa è sbagliato e cosa è giusto?
Tutto è equilibrio, tutto è luce
Ho così tanto in mente
E sono stato sveglio tutta la notte
Sono così carico, così entusiasta
È più grande di me, sto andando su di giri
Lasciami assaporare i bassi e gli alti
Fammi sentire quella paura bruciante)

This story is my truth

(Questa storia è la mia verità)

Somewhere between the 0s and 1s
That's where I found my kingdom come
My heart beats like a ...
Somewhere between the 0s and 1s
That's where I found my kingdom come
My heart beats like a drum

(Da qualche parte tra gli 0 e gli 1
È lì che ho trovato il mio regno
Il mio cuore batte come un...
Da qualche parte tra gli 0 e gli 1
È lì che ho trovato il mio regno
Il mio cuore batte come un tamburo)


Buzzy English è un centro preparatore Cambridge English Qualifications

Altri articoli dalla sezione Inglese dal mondo

Wish, una parola comune dai tanti usi
Pubblicato il in Inglese dal mondo
di Tracy Liu
Wish, una parola comune dai tanti usi

Arte o vandalismo? Illustrazioni o scarabocchi. English on the Wall è l'inglese scritto sui muri, i graffiti. La prima parola è un desiderio, wish! >>

Hurricane di Eden Golan: il testo e il significato della canzone
Pubblicato il in Inglese dal mondo
di
Hurricane di Eden Golan: il testo e il significato della canzone

"Hurricane" di Eden Golan è la canzone più discussa dell'Eurovision 2024. L'abbiamo ascoltata durante la seconda semifinale e proviamo a raccontarla. >>

Le solenni parole dell'incoronazione di Carlo III d'Inghilterra
Pubblicato il in Inglese dal mondo
di
Le solenni parole dell'incoronazione di Carlo III d'Inghilterra

Il 6 maggio 2023 Carlo III è stato incoronato re d'Inghilterra con un rito che ha radici antiche ed un impatto mediatico straordinario. >>

Windows95man: la Finlandia sorprende ancora all'Eurovision
Pubblicato il in Inglese dal mondo
di Gloria Patricia Taylor
Windows95man: la Finlandia sorprende ancora all'Eurovision

Dopo il ciclone "Cha Cha Cha" di Käärijä, la Finlandia si presenta all'Eurovision Song Contest 2024 di Malmö con "No rules!" di Windows96man. >>